Il Nodo Compagnia teatrale
 

Il gioco dell'amore e del caso

di Pierre de Marivaux

Commedia in 3 atti


 
   
 
Il gioco dell'amore e del caso
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 8 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
  • Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
    Carpenedolo, 9 maggio 2013 - Foto Maurizio Balzarini
     

 
Commedie Teatro classico Spettacoli scuola dell'attore

L'intreccio dell'opera si basa sullo scambio di ruoli che avviene, per caso, tra alcuni dei personaggi della commedia. Orgone ha una figlia, Silvia, alla quale concede di vestire i panni della sua cameriera, Lisetta, allo scopo di studiare segretamente i comportamenti del suo futuro sposo, il giovane Dorante.

Anche Dorante, però, ha usato lo stesso stratagemma: mascherato da Arlecchino, suo servitore, studierà il comportamento di Silvia. Silvia e Dorante, nei panni dei rispettivi servi, si innamorano e la stessa cosa accade anche ai due servitori che indossano le vesti dei loro padroni.

Silvia è amareggiata dal fatto di essersi innamorata di quello che crede un servo ma Dorante le rivela la sua identità e Silvia, per vendetta, non gli svela di non essere Lisetta e chiede a suo fratello Mario di fingersi uno spasimante per farlo ingelosire e testarne la tempra.

La commedia termina con il doppio matrimonio che si celebra tra Silvia e Dorante e tra Arlecchino e Lisetta.


       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale di repertorio
 
 
 
Commedie
   
Teatro di intrattenimento
   
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Cabaret
   
Teatro classico
   
  Misura per misura
  Enrico IV
  Sogno di una notte di mezza estate
  Tutto per bene
  Il ventaglio di Lady Windermere
  Molto Rumore per Nulla
  Viva Verdi!
  Il gioco dell'amore e del caso
  Agamennone
  Gli acarnesi
  Le donne a parlamento
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
Spettacoli scuola dell'attore
   


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol