Il Nodo Compagnia teatrale
 

Occupati di Amelia!

di Georges Feydeau

Commedia brillante

 
   
 
Occupati di Amelia!
     
 
Commedie Teatro di intrattenimento Spettacoli scuola dell'attore
Approfondimenti
VAUDEVILLE
Genere teatrale che nel XVII secolo si sviluppa come un testo inframmezzato da canzoni o balletti. Comincia a perdere molto del suo pubblico al nascere dell'operetta, e quindi per sopravvivere muta e alla fine del XIX secolo il termine indica una commedia leggera, divertente e popolare, ricca di intrighi e di equivoci. E' un genere senza nessuna pretesa letteraria, psicologica o filosofica. Anzi si fonda su una struttura molto solida, costruita intorno a quiproquo e a casi fortuiti che generano quindi la comicità della situazione. Il massimo del rinnovamento avviene dopo il 1850 grazie ad autori come E. Labiche (1815-1888) di cui citiamo Il cappello di paglia d'Italia; La scelta del genero; Il viaggio del Sig. Perrichon; e G. Feydeau.

GEORGES FEYDEAU
Nasce a Parigi nel 1862 e inizia a scrivere molto giovane, aveva appena 7 anni quando scrisse il suo primo testo teatrale. A 14 anni fonda insieme ad un amico il 'Cercle des Castagnettes' associazione il cui scopo è dare concerti e rappresentazioni teatrali. Inizia così un percorso fatto di monologhi da lui stesso interpretati, di atti unici, fino alla sua prima pièce in tre atti 'Sarto per signora' (1886) che otterrà grande successo sia di critica che di pubblico collezionando ben 79 repliche. Si conosce poco della vita privata di Feydeau, se non che durante il periodo subito prima della creazione del Sarto pensò anche di intraprendere la carriera di attore per mantenersi. Nel 1886 sposa la bellissima Marianne Carlos-Duran, figlia di uno dei pittori più celebri dell'epoca. E' un matrimonio d'amore, ma è innegabile che la dote della consorte consente a Feydeau di riprendere con più serenità l'attività di drammaturgo. Trascorreranno altri 6 anni prima che un'altra sua opera superi il successo del Sarto. Dovrà infatti arrivare all'età di 30 anni, nel 1892, con 'Champignol malgrado lui' scritta in collaborazione con Maurice Desvallières per riscuotere un vero e proprio trionfo, con ben 65 repliche nel 1892, 369 nel 1893 e ancora 33 nel 1894.

Questa alternanza di fallimenti e di successi sembra essere il filo conduttore di tutta la sua carriera pur fiorente di opere. Tra queste quelle che hanno ottenuto maggior successo sono appunto Champignol malgrado lui (1892), L'hotel del libero scambio (1894), Il tacchino (1896), La Dama di Chez Maxime (1899), La mano passa (1904), Occupati di Amelia (1908) e Non tradisco mio marito (1914). Al successo nella vita artistica non corrisponde forse un uguale successo nella vita privata. Si sa che Feydeau ama la vita notturna e il gioco, presso il famoso ristorante Maxim's ha un tavolo prenotato quotidianamente e da li fino a notte fonda può osservare la fauna cosmopolita che attira la sua curiosità. Nel 1904 la moglie chiede il divorzio per preservare il patrimonio, che ottiene nel 1916, ma già dal 1909 Feydau ha abbandonato il tetto coniugale. Folgorato dal film di Chaplin, Charlot soldato, progetta di scrivere una sceneggiatura cinematografica, ma non ne ha il tempo: la sifilide lo colpisce causandogli gravi danni psichici, dopo due anni trascorsi in un sanatorio muore nel 1921.

       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale di repertorio
 
 
 
Commedie
   
Teatro di intrattenimento
   
  Sogno di una notte di mezza estate
  Molto Rumore per Nulla
  Peter Pan
  Tredici a Tavola
  I Tre Moschettieri
  Le vedove allegre
  Il giro del mondo in 80 giorni
  Il viaggio del signor Perrichon
  La bottega del caffè
  Occupati di Amelia!
  Le nozze di Figaro
  Il borghese gentiluomo
  Il volpone
  La commedia degli equivoci
  Un marito ideale
  Il bugiardo
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Cabaret
   
Teatro classico
   
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
Spettacoli scuola dell'attore
   


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol