Il Nodo Compagnia teatrale
 

Il trionfo dell'amore

di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux

Commedia in 3 atti

 
   
 
Il trionfo dell'amore
     
 
Commedie
Amori e travestimenti dall'antica Grecia ai giorni nostri


Un'ambientazione contemporanea (con riferimenti estetici agli anni '80 del secolo scorso) per un testo scritto a metà del '700 che l'autore immagina svolgersi nella Grecia classica. L'impostazione di questo spettacolo potrebbe quindi apparire come un controsenso, non fosse altro che per Marivaux stesso l'epoca in cui accadono gli eventi qui narrati non è importante, poiché è la vicenda e soprattutto sono i sentimenti che la muovono a costituire il vero motivo di interesse. Infatti la Grecia in cui l'autore sceglie di ambientare questi avvenimenti altro non è che una concessione al gusto neoclassico dell'epoca, non certo un reale luogo d'azione; a dimostrazione di ciò durante tutto lo svolgersi dell’azione non vi è alcun elemento che rimandi concretamente a quella determinata epoca storica. A questo si aggiunga che anche nella scelta dei nomi dei protagonisti, fatta eccezione per Ermocrate, di vaghe assonanze elleniche, i vari Phocion, Agis, Hermidas, marcatamente francesi, hanno ben poco a che spartire con l'epoca di Fidia e Pericle.
Contrariamente ai contemporanei Goldoni e Molière, i cui lavori teatrali vertono principalmente sulla critica sociale, e sono quindi più radicati nella loro contemporaneità, Marivaux incentra la propria poetica sui sentimenti dei suoi personaggi ed in particolare sul più importante: l'amore. Il suo catalogo comprende infatti titoli come 'Il gioco dell'amore e del caso' 'L'amore e la verità', 'Arlecchino raffinato dall'amore', 'La sorpresa dell'amore'; ma anche opere quali 'Le false confidenze', 'Gli attori in buona fede', 'La doppia incostanza' e molte altre ancora trattano di innamoramenti e conquiste.

L'elemento portante di questa commedia è lo scontro tra amore e ragione, tra l'abbandono romantico e sensuale ed il ritiro nel sapere, nel raziocinio, nella repressione delle proprie pulsioni. Leonide e Agis, ancora giovani, scelgono di innamorarsi, di vivere la propria vita godendo del loro reciproco amore, mentre Ermocrate, ed in parte anche Leontine, dopo aver trascorso un'esistenza in una sorta di epicurea atarassia, costruendosi un loro universo mentale tanto complesso e articolato quanto freddo e cristallizzato, realizzano troppo tardi che la fuga dal mondo non è sufficiente per proteggerli dal sopravvenire delle emozioni.
Marivaux però si diverte a giocare con l'amore anche sotto un altro aspetto: riprendendo uno dei classici schemi della commedia degli equivoci come espediente per permetterle di entrare in casa di Ermocrate, l’autore fa travestire Leonide da uomo, che quindi sotto il nome di Phocion si cimenta in tre corteggiamenti paralleli insinuandosi nell'animo dei due fratelli e del loro protetto Agis.
Tralasciando le seduzioni di Ermocrate e Leontine, che sono solo funzionali al suo progetto e quindi fasulle, è interessante l'analisi del rapporto Phocion - Agis. Infatti Leonide non solo si traveste da uomo per introdursi in casa di Ermocrate, ma anche nella gestione del rapporto con Agis è lei il vero motore dell'azione, ovvero l'elemento maschile che crea le situazioni, corteggia e conquista, mentre Agis si limita ad essere oggetto passivo, non soggetto agente, e quindi elemento femminile nella dinamica dell'azione di conquista.
Questa ambiguità sessuale non è poi così nuova nel teatro settecentesco ed ottocentesco, basti pensare a Leonora che si traveste da Fidelio per salvare il marito dalla prigione nell'omonima opera di Beethoven, oppure il rapporto tra Tristano ed Isotta in Wagner, dove, pur non entrando in gioco alcun travestimento, è la donna che gestisce completamente il rapporto amoroso tra i due, generando anche in questo caso un netto ribaltamento dei ruoli.
Il femminile che si emancipa e diventa maschile mentre il maschile per conquistare (o meglio per farsi conquistare) mostra il suo lato femminile. Ambiguità e “trasgressione” a cui tanto si è inneggiato e divenuti bandiera degli ultimi anni del ventesimo secolo affondano le loro radici in epoche storiche ben più lontane, anche in una tranquilla ed innocente commedia francese di metà ‘700 come questa.

...continua



Spettacolo di repertorio non più disponibile per la messa in scena.

Regia   Davide Cornacchione
     
Scenografia   Davide Cornacchione, Francesca Carini
Costumi   Elisa Pozzani
Allestimenti foto e video   Danilo Furnari
Assistente alla regia   Valeria Bisoni
Luci   Eugenio Sacchella
Costruzioni scenografiche   Maurizio De Antoni
Sartoria   Mariuccia Schivardi
Trucco e acconciature   Severino Boschetti
Consolle tecnica   Alessandro Viespoli
Grafica   Francesca Carini
Fotografie di scena   Daniele Beschi
Segreteria   Federica Ghidini, Serena Signori
     
Personaggi   Interpreti
Leonide, Principessa di Sparta, sotto il nome di Phocion   Paola Franchini
Corine, servitrice di Leonide, sotto il nome di Hermidas   Anna Paterlini
Ermocrate, filosofo   Raffaello Malesci
Leontine, sorella di Ermocrate   Cristina Scalmana
Agis, figlio di Cleomene   Daniele Bottini
Arlecchino, servitore di Ermorate   Alberto Cella
Dimas, giardiniere di Ermocrate   Fiorenzo Savoldi
     
     
Ringraziamenti   Gian Paolo Ruzzu, sculture
Comune di Calcinato
Az. Agricole CONDIR – Montichiari
IT'S - Informatica & Comunicazione, Brescia
Fondazione Ugo da Como – Lonato
Vibatex – Montichiari
Bellicapelli – Montichiari
Luisa Danesi
Adriana Doato
Sonia Baccinelli
Roberta Valbusa
Michele Sabattoli
       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale di repertorio
 
 
 
Commedie
   
  Il ventaglio di Lady Windermere
  Sarto per Signora
  In dolce attesa
  Il gioco dell'amore e del caso
  Tredici a Tavola
  La Madre Amorosa
  Donna Rosita nubile
  Il misantropo
  Le vedove allegre
  Il giro del mondo in 80 giorni
  L'abito non fa il monaco
  La casa nuova
  A scatola chiusa
  Una donna senza importanza
  Pene d'amor perdute
  Donne
  Occupati di Amelia!
  La donna volubile
  L'affarista Mercadet
  La commedia del mendicante
  8 donne
  Novecento
  Le nozze di Figaro
  L'hotel del libero scambio
  I giochi della follia ovvero la pergola
  Moglie... o attrice? ovvero il marito della debuttante
  Il giardino dei ciliegi
  Il borghese gentiluomo
  L'impresario delle smirne
  La guerra degli asparagi
  La paziente - Pomeriggio al mare
  Un cappello di paglia di Firenze
  Il volpone
  La strana coppia
  Il cavaliere della rosa
  Sogno di una notte di mezza estate (2006)
  Le cognate
  Cosi e' (se vi pare)
  La commedia degli equivoci
  Knock o il trionfo della medicina
  Un marito ideale
  Le nozze di Figaro (stagione 2005/2006)
  La palla al piede
  La cena dei cretini
  I due pantaloni ovvero i mercatanti
  Gl'innamorati
  Il tacchino
  Sherlock Holmes e il mistero dei Baskerville
  La brocca rotta
  Il trionfo dell'amore
  Molto rumore per nulla
  Che inenarrabile casino !
  Il bugiardo
  Il carnevale degli insetti e la misteriosa scomparsa di W
  Delitti di famiglia
  L'importanza di chiamarsi Ernesto
  La visita della vecchia signora
  La bisbetica domata
  Tutto è bene quel che finisce bene
  La cucina
  Storie di cronopios e famas
  Girotondo
  Il ventaglio
  Le allegre comari di windsor
  Fossi in voi ci penserei
  Il mondo alla rovescia
  Romolo il grande
  Gli acarnesi
  Sogno di una notte di mezza estate (1998)
  Le cognate (1998)
  Anatol
  Le donne a parlamento
  Jacques e il suo padrone
  Non sparate sulla mamma
  Vinzenz e l'amica degli uomini importanti
  Trappola per topi
Teatro di intrattenimento
   
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Cabaret
   
Teatro classico
   
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
Spettacoli scuola dell'attore
   


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol