Il Nodo Compagnia teatrale
 

Madame Bovary

di Gustave Flaubert

Commedia

 
   
 
Madame Bovary
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
  • Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
    Madame Bovary, Ph Maurizio Balzarini
     
Porta questo spettacolo nel tuo teatro!
 
Prossimamente
   
Dom 20 Ago 2017 - 21:00
Villafranca (VR)
Castello
Ingresso posto unico € 5,-
   
   
   
Sab 18 Nov 2017 - 21:00
Vobarno (BS)
Teatro comunale
Posto unico € 7,-
   
   
 
Commedie Teatro classico

Da uno dei più noti romanzi dell’ottocento una nuova pièce teatrale che distilla il racconto di Flaubert in quadri rapidi ed iconici. La storia di Emma Bovary diviene un archetipo per tante storie di donne contemporanee che si sentono chiuse in un mondo convenzionale, asfittico, dove i sogni non sono possibili. Emma Bovary ci racconta di coraggio, spregiudicatezza, stupidità, crudeltà, ma anche di voglia di ridere e di sognare. Un’eroina sfuggente Emma, ma proprio per questo affascinante, controversa. Una metafora viva oggi come allora.

Emma

Cosa vuole Emma? Non si sa, non è chiaro, non lo sa nemmeno lei. Romanticherie, sogni, noia sono le cifre del personaggio, ma anche amore, passione, desiderio.

Gustave Flaubert pubblica il suo capolavoro nel 1856 e subito qualcuno si prende la briga di citarlo in giudizio per oltraggio alla morale. Perché? Dumas aveva pubblicato “La signora delle Camelie” nel 1848 e qui si parla della cortigiana più bella di Parigi. Come può fare scandalo la storia di Emma? Forse perché è la storia della caduta di una piccola borghese di provincia? Forse perché parla di adulterio? Non credo. I vaudeville francesi sono pieni di storie piccanti fin dalla rivoluzione. Allora cosa?

Emma è sfuggente, volitiva. Non si può sopportare un personaggio che non sa bene cosa vuole, che non adempie ai doveri propri e della propria classe sociale. Marguerite Gautier, l’eroina di Dumas, è invece una prostituta d’alto bordo, resta fedele al suo ruolo.

Emma è una moglie borghese, ma vorrebbe fuggire a Parigi, essere invitata alla feste della nobiltà. Emma è la figlia di un contadino normanno, ma aspira al successo, alla realizzazione sociale. Emma è madre, ma non si interessa della figlia. Emma vuole fuggire con il suo amante dopo aver sognato in gioventù una vita di redenzione in convento. Emma sogna e questo è intollerabile.

E’ la libertà del sogno, del desiderio che viene oppressa, delimitata, costretta dalla vita. La banale vita di un paese di provincia. Dove tutti si alzano alla stessa ora, salutano compunti, sorridono, passano oltre. Con un sorriso schiacciano i sogni con il maglio tremendo della banalità. Non esiste il male nel mondo di Flaubert, non c’è il malvagio fellone che rapisce la principessa. La situazione di Emma è disperata poiché il mondo che la circonda la rende disperatamente ripetitiva. Tutti intorno a lei sopravvivono senza sogni, alzandosi ogni mattina al tocco e mangiando bolliti che per Emma mandano solo zaffate di squallore.

Anche l’amore clandestino le viene a noia. Emma allora cerca nuove avventure, nuove fantasie, mondi fantastici in cui scappare. Ma niente sfugge alla ripetizione di gesti consunti: l’incontro amoroso, il saluto dei compaesani, la diligenza che corre avanti e indietro da Rouen.

Emma vuole fuggire, ma piĂą si dibatte per liberarsi piĂą viene costretta in una piccola casa di provincia che assomiglia sempre piĂą ad una prigione senza carcerieri, serrata dalle chiavi inesorabili della banalitĂ .

R. Malesci

 

...continua


Regia   Raffaello Malesci
     
Drammaturgia   Raffaello Malesci
Scenografia   Raffaello Malesci, Fabio Tosato
Costumi   Raffaello Malesci
Luci   Danilo Furnari
Consolle tecnica   Alessandro Viespoli
Sartoria   Mariuccia Schivardi
Attrezzeria   Mario Bresciani
Costruzioni scenografiche   Fabio Tosato, Maurizio De Antoni
Fotografie di scena   Maurizio Balzarini
Ufficio stampa   Federica Ghidini
Segreteria   Serena Signori
Grafica   Danilo Furnari
     
Personaggi   Interpreti
Emma Bovary   Silvia Pipa
Charles Bovary   Danilo Furnari
Homais   Fiorenzo Savoldi
LĂ©on Dupuis   Giorgio Mosca
Rodolphe   Stefano Maccarinelli
Lheureux   Giuseppe Sacco
Hippolyte   Fabio Tosato
L'abate Bournisien   Mario Bresciani
     
     
       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale in cartellone
 
 
 
Commedie
   
  Le Furberie di Scapino
  Madame Bovary
  Enrico IV
  Lui, lei e l'altro
  Sogno di una notte di mezza estate
  Serata in Famiglia
  Il Gatto con gli Stivali
  Don Chisciotte
  Molto Rumore per Nulla
  L'Hotel del Libero Scambio
  I Tre Moschettieri
  Pinocchio
  Il viaggio del signor Perrichon
  Aladino e il Genio della Lampada
  La bottega del caffè
Teatro di intrattenimento
   
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Teatro classico
   
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
Spettacoli scuola dell'attore
   


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol