Il Nodo Compagnia teatrale
 

I Tre Moschettieri

di Alexandre Dumas Padre

Commedia brillante e d'avventura

 
   
 
I Tre Moschettieri
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • (Foto Maurizio Balzarini)
    (Foto Maurizio Balzarini)
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
  • Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
    Teatro Carcano Milano 26 Aprile 2015
     
 
Commedie Teatro di intrattenimento
 
I Tre Moschettieri
 
Un romanzo intramontabile della letteratura francese diventa una brillante e concitata commedia, in cui le avventure mozzafiato dei Moschettieri e di D’Artagnan si intrecciano all’ironia picaresca e alle grandi scene corali della corte di Luigi XIII.
 
Sullo sfondo della Francia del seicento e delle trame politiche dell’onnipotente cardinale Richelieu, si dipana un giallo mozzafiato, una divertente storia di spie, un intrigo degno del miglior James Bond.

I Tre Moschettieri, una “Spy Story” del seicento 
 
Ridurre in forma teatrale un romanzo di oltre seicento pagine non è certo impresa facile, ma di altrettanto sicuro stimolo. Dumas ha generato intorno alla figura degli eroi di cappa e spada un immaginario universale immediatamente riconoscibile, amplificato poi dalle numerose trasposizioni cinematografiche. Fin dal film del 1921, diretto da Frank Niblo e con Douglas Fairbanks nella parte di D’Artagnan, i Moschettieri sono sempre, con pochissime eccezioni, eroi belli, coraggiosi e senza paura. Nel romanzo questo aspetto è sicuramente presente, ma non solo.
 
Abbiamo perciò cercato di ritrovare lo spirito originale di Dumas, creando personaggi pieni di verve comica e di spirito picaresco, direttamente mutuato da Cervantes. Ecco infatti la descrizione di D’Artagnan : “figuratevi don Chisciotte a diciott'anni, ma un don Chisciotte senza corazza e senza cosciali, vestito di una giubba di panno il cui blu originario si era trasformato in una sfumatura indescrivibile di feccia di vino e d'azzurro pallido. Viso ovale e bruno dagli zigomi salienti, segno indubbio di astuzia; muscoli mascellari enormemente sviluppati, indizio infallibile dal quale si riconosce il guascone, anche senza berretto, e il nostro giovanotto ne portava uno ornato di una specie di piuma; occhio grande e intelligente, naso adunco, ma finemente disegnato, troppo grosso per un adolescente e troppo piccolo per un uomo maturo.”. Niente di piĂą lontano dalla figura eroica e prestante trasmessa dalla maggior parte delle riduzioni cinematografiche. Lo stesso dicasi per i compagni di D’Artagnan, spesso addirittura piĂą guasconi del guascone, nel loro essere perennemente in bolletta, a caccia di donne o di cene, mentre bighellonano annoiati fra una campagna militare e l’altra.
 
Intorno a loro ruota una Francia epica, dominata dall’ombra diabolica del Cardinale Richelieu. Maestose figure di “cattivi” quali Milady e Rochefort, accendono gli intrighi di corte in una sequenza di avvenimenti mozzafiato in cui prevale l’azione rocambolesca, l’avventura e il doppio gioco. Una vera e propria “Spy Story” senza esclusione di colpi, con assassinii, avvelenamenti, inseguimenti e cavalcate a perdifiato fra Londra e Parigi. Dumas crea con “I Tre Moschettieri” un racconto dai tratti irreali ed eccessivi che, pur affondando nella storia di Francia, spesso ha con essa poco a che fare. Un genere appassionante, da sempre carburante di una fortunata letteratura popolare che arriva fino agli odierni videogiochi passando per la saga di James Bond.
 
Una storia da bere d’un fiato, in cui le figure dei protagonisti si stagliano nette e potenti, anche se non esattamente coincidenti con l'immaginario collettivo. In questo sta l’interesse di una riduzione teatrale de “I Tre Moschettieri”. Nel riscoprire l’umanitĂ  dei personaggi, che a teatro, in una performance dal vivo e senza effetti speciali, ritornano uomini in carne ed ossa, con le loro debolezze ed i loro sentimenti, non piĂą costretti nel clichĂ© di eroi a tutti i costi a cui spesso sono stati condannati.
...continua



Spettacolo di repertorio non piĂą disponibile per la messa in scena.

Regia   Raffaello Malesci
     
Assistente alla regia   Danilo Furnari
Riduzione drammaturgica   Raffaello Malesci
Consulenza drammaturgica   Francesco Buffoli
Scene e costumi   Raffaello Malesci
Coreografie   Fiorenzo Savoldi
Maestro di scherma   Edy Bortolotti
Costruzioni scenografiche   Maurizio De Antoni
Decorazioni scenografiche   Fabio Tosato
Sartoria   Mariuccia Schivardi
Trucco e acconciature   Adriana Doato
Cappelli e decori   Adriana Doato
Accessori in pelle   Achille Marai
Consolle tecnica   Alessandro Viespoli
Fonico   Cristiano Bazzan
Grafica   Danilo Furnari
Segreteria   Federica Ghidini
Ufficio stampa   Serena Signori
     
Personaggi   Interpreti
Athos   Giorgio Mosca
Porthos   Daniele Bottini
Aramis   Francesco Buffoli
D'Artagnan   Fiorenzo Savoldi
Cardinale Richelieu   Davide Cornacchione
Milady de Winter   Silvia Pipa
Costance Bonacieux   Francesca Carini
Treville Capitano dei Moschettieri   Giuseppe Sacco
Luigi XIII Re di Francia   Fabio Tosato
Anna D'Austria regina di Francia   Marinella Gobbi
Rochefort   Danilo Furnari
Duchessa d'Aiguillon   Adriana Doato
Duca di Buckingham   Giorgio Mosca
Maestro di Danza / Lacchè / Guardia del Cardinale   Lorenzo Iannace
Padre di D'Artagnan / Avventore / Guardia del Cardinale   Achille Marai
Duchessa d'Angouleme / Ostessa   Mariella Imperati
Duca d'Angouleme / Avventore / Guardia del Cardinale / Capitano   Stefano Maccarinelli
     
     
       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale di repertorio
 
 
 
Commedie
   
  Misura per misura
  Enrico IV
  Sogno di una notte di mezza estate
  Il ventaglio di Lady Windermere
  Molto Rumore per Nulla
  Sarto per Signora
  In dolce attesa
  Il gioco dell'amore e del caso
  Tredici a Tavola
  I Tre Moschettieri
  La Madre Amorosa
  Donna Rosita nubile
  Il misantropo
  Le vedove allegre
  Il giro del mondo in 80 giorni
  Il viaggio del signor Perrichon
  L'abito non fa il monaco
  La casa nuova
  A scatola chiusa
  Una donna senza importanza
  Pene d'amor perdute
  Donne
  La bottega del caffè
  Occupati di Amelia!
  La donna volubile
  L'affarista Mercadet
  La commedia del mendicante
  8 donne
  Novecento
  Le nozze di Figaro
  L'hotel del libero scambio
  I giochi della follia ovvero la pergola
  Moglie... o attrice? ovvero il marito della debuttante
  Il giardino dei ciliegi
  Il borghese gentiluomo
  L'impresario delle smirne
  La guerra degli asparagi
  La paziente - Pomeriggio al mare
  Un cappello di paglia di Firenze
  Il volpone
  La strana coppia
  Il cavaliere della rosa
  Sogno di una notte di mezza estate (2006)
  Le cognate
  Cosi e' (se vi pare)
  La commedia degli equivoci
  Knock o il trionfo della medicina
  Un marito ideale
  Le nozze di Figaro (stagione 2005/2006)
  La palla al piede
  La cena dei cretini
  I due pantaloni ovvero i mercatanti
  Gl'innamorati
  Il tacchino
  Sherlock Holmes e il mistero dei Baskerville
  La brocca rotta
  Il trionfo dell'amore
  Molto rumore per nulla
  Che inenarrabile casino !
  Il bugiardo
  Il carnevale degli insetti e la misteriosa scomparsa di W
  Delitti di famiglia
  L'importanza di chiamarsi Ernesto
  La visita della vecchia signora
  La bisbetica domata
  Tutto è bene quel che finisce bene
  La cucina
  Storie di cronopios e famas
  Girotondo
  Il ventaglio
  Le allegre comari di windsor
  Fossi in voi ci penserei
  Romolo il grande
  Gli acarnesi
  Sogno di una notte di mezza estate (1998)
  Le cognate (1998)
  Anatol
  Le donne a parlamento
  Jacques e il suo padrone
  Non sparate sulla mamma
  Vinzenz e l'amica degli uomini importanti
  Trappola per topi
Teatro di intrattenimento
   
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Cabaret
   
Teatro classico
   
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
Spettacoli scuola dell'attore
   


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol