Il Nodo Compagnia teatrale
 

I figli di macbeth

di William Shakespeare

Atto unico ispirato al dramma

 
   
 
I figli di macbeth
     
 
Teatro sperimentale Spettacoli scuola dell'attore
I figli di Macbeth, ovvero la figliolanza di numerose opere teatrali da un testo cardine della letteratura occidentale, è il tema sul quale si è lavorato nel laboratorio 2008-2009 del terzo anno della Scuola dell’Attore organizzata da IL NODO TEATRO. L’intento del laboratorio era di sperimentare modalità scenico-teatrali e drammaturgiche proprie del teatro contemporaneo di ricerca e di sviluppare un lavoro sull’ascolto, l’immaginazione, la reattività in scena e la comunicazione.
Non aspettatevi, pertanto, il Macbeth di Shakespeare che è stato solo un pretesto. “I Figli di Macbeth” mescola e confonde più testi teatrali che hanno come unico comune denominatore l’essere ispirati alla Tragedia Scozzese più o meno direttamente.
E non aspettatevi nemmeno un’unica figura di Macbeth o una stretta identità attore-personaggio. Abbiamo scelto di rappresentare il protagonista della tragedia di Shakespeare mediante tre attori, in quali, dopo l’unica scena del testo originario, si trasformano in Macbètt (dall’omonimo testo di Ionesco – 1972), in Macbetto (dall’omonimo dramma di Testori – 1974) e in Macbettubù (dall’Ubu Re di Jarry – 1896) per poi confondersi nel delirio finale di quest’ultimo.
La struttura corale con un prologo e un epilogo è stata ripresa dal Macbetto di Testori. Il prologo è stato affidato ad un coro di soldati di ritorno dalla guerra (la recente battaglia a cui Macbeth farà riferimento? La guerra che a fine spettacolo intraprenderà contro il Principe Malcolm e l’Inghilterra? Le guerre moderne a cui quotidianamente assistiamo inerti?) ma subito, conquistato un loro palcoscenico, i soldati feriti si trasformeranno in coro di streghe, pronte a far pagare i danni al potere tirannico. Dal coro di streghe emergeranno ad uno ad uno tutti i diversi personaggi della rappresentazione, e in particolare l’amico Banquo, le tre Dark Lady e il Principe Malcolm (il figlio del Re Duncan che Macbeth assassinerà per assumerne il trono).
Lo spettacolo vero e proprio prende quindi il via a partire dalla terza scena del primo atto del Macbeth di Shakespeare, in cui il protagonista incontra un gruppo di streghe che gli predicono nuovi onori (Barone di Glamis, Barone di Cawdor) e la futura ascesa al trono di Scozia, ma anche che non sarà mai vinto a meno che la Foresta di Birnam non muova i suoi passi contro di lui. Da questa scena corale prenderanno il via le riscritture di Ionesco, Testori e Jarry. Il linguaggio classico, epico, contemporaneo e grottesco dei quattro autori è stato sintetizzato in una frase che i tre attori pronunceranno unitamente e singolarmente due volte nel corso dello spettacolo:

“Non ho mai visto un giorno così brutto e pur sì bello.”
(Macbeth)

“Mai ho veduto un dì incosì furento!”
(Macbetto)

“Avete mai visto un tempaccio simile?”
(Macbètt)

“Che giornata di merdra!”
(Macbettubù)
...continua



Spettacolo di repertorio non più disponibile per la messa in scena.

Regia   Francesco Buffoli
     
Assistente alla regia   Davide Cornacchione
Trucco e acconciature   Luisa Panelli
Scene e costumi   Raffaello Malesci
Luci   Maurizio Balzarini
Grafica   Danilo Furnari
Ufficio stampa   Raffaello Malesci
Segreteria   Federica Ghidini, Serena Signori
Fotografie di scena   Maurizio Balzarini
     
Personaggi   Interpreti
Macbeth   Tommaso Lavegas, Daniele Maffietti, Luca Rossoni
Macbett   Luca Rossoni
Macbetto   Tommaso Lavegas
Macbettubu   Daniele Maffietti
Lady Macbett   Giuseppina Sacco
Ledi Bacbetto   Francesca Torre
Lay Ubu   Camilla Brami
Banquo   Laura Gavelli
Corifeo   Francesca Romanò
Prima strega   Anna Milia
Seconda strega   Stefania Tisi
Terza strega   Monica Desiderati
Malcolm   Monica Desiderati
Cameo appearances   Enrica Bertolini, Alessandro Viespoli
     
     
Ringraziamenti   Comune di Gottolengo
Comune di Calcinato
Mario Merici (Allegri Videofilm) Montaggio filmato
IT'S Informatica & Comunicazione
Elena Bettinetti
Ingrid Bodeo
Adriana Doato,
Danilo Furnari
Francesca Mainetti
Raffaello Malesci
Clementina Zanardelli

       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale di repertorio
 
 
 
Commedie
   
Teatro di intrattenimento
   
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Cabaret
   
Teatro classico
   
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
  Lapidi
  Shakespeare e le donne
  Formamentis
  Ti Racconto una Storia
  I promessi sposi?
  Le età di Giulietta
  A come love
  I figli di macbeth
  I delitti della rue Morgue
  La guerra degli asparagi
  La strana coppia
  Quattro variazioni su un tema tragico
  Il carnevale degli insetti e la misteriosa scomparsa di W
  Storie di cronopios e famas
  Elogio della follia
  La lezione
  Ein nagelhimmel (un cielo di chiodi)
Spettacoli scuola dell'attore
   


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol